BUILDING AUTOMATION - IMPIANTI DOMOTICI

Impianti Domotici
Grazie alla collaborazione decennale con Partner come Bticino, Leader nel settore Building Automation, e non solo, Esma realizza impianti Domotici su misura basandosi sull’esigenze del Cliente.

Con la domotica è possibile realizzare soluzioni abitative che uniscono comfort e risparmio energetico, permettendo il controllo da remoto di impianti di sicurezza, luci, tapparelle e temperatura, sensori di movimento e rilevamento, e non solo.

Interventi, realizzabili durante i lavori di ristrutturazione e non, che rappresentano un vantaggio per Il Cliente perché possono migliorare l’efficientamento energetico e il confort all’imperno della propria abitazione, aumentandone il suo valore economico.

E per chi desidera investire in questi impianti, c’è una buona notizia: l’Ecobonus (per effetto della legge di Stabilità 2016) è stato esteso anche alle spese domotiche. 

Come funziona un impianto domotico?

L’installazione di un impianto di questo tipo, fino a poco tempo fa era possibile solo con grandi lavori di ristrutturazione e, quindi, anche costi più alti. Oggi, invece, è nata quella che è chiamata domotica wireless (o Smart) che permette alle diverse tecnologie di comunicare via rete.

Un impianto domotico può avere diversi livelli di complessità, a seconda del numero e della tipologia dei dispositivi da controllare; viene impostata una centralina che, anche da remoto, permette di monitorare, gestire e verificare i livelli di sicurezza e i consumi.

Cosa si può fare in breve?


1. Gestire l’illuminazione

Un impianto domotico ti permette di gestire l’impianto luce della tua abitazione. Un’interfaccia di controllo consente di impostare e mantenere un preciso livello di illuminazione in tutte le stanze in base alla loro funzionalità. Per esempio se in un ambiente l’illuminazione naturale non è sufficiente, in automatico si accenderà la luce artificiale.

Con un sistema automatizzato, è possibile regolare accensione e spegnimento delle luci anche in funzione della presenza di persone nei diversi ambienti.

Questa gestione consente un risparmio energetico che, nei corridoio e nelle zone di passaggio, potrebbe arrivare anche al 75%.

Sei affascinato dai giochi di luce? Per crearli è necessario installare sorgenti a Led multicolor Rgb. Il sistema domotico ti permette di impostare gli scenari che più ami e di regolarli con facilità dall’interfaccia di controllo della tua casa o via cellulare.

2. Automatizzare tende e finestre

Puoi automatizzare l’apertura e la chiusura di tende e tapparelle così da gestire il livello di oscuramento di tutte le stanze.

3. Rendere più sicura la casa

Il sistema domotico garantisce maggiore protezione per la tua casa. Telecamere, sensoristica, tecnologie antintrusione possono essere gestite e controllate dalla centralina del tuo appartamento così come da remoto, grazie a un’applicazione per smartphone.

Sempre dal telefono, una volte installate telecamere e sistemi di controllo, hai la possibilità di vedere in diretta quello che sta accadendo nella tua abitazione.

4. Regolare la temperatura

Puoi riscaldare dove e quando serve, risparmiando fino al 30%.

Grazie alla domotica, scegli la temperatura di ciascuna stanza a seconda della posizione e della funzionalità, arrivando persino ad escludere gli ambienti che non vuoi riscaldare poiché, per esempio, non li utilizzi.

5. Visualizzare i consumi

La domotica ti permette di visualizzare i consumi della tua abitazione. Diversi studi dimostrano che questo atteggiamento aiuta gli utenti a modificare le proprie abitudini, arrivando a risparmiare un 10-15% sulle spese.

Il sistema, infatti, permette di ricevere sul cellulare o sul computer grafici e tabelle che riassumono tutti i consumi fino ad avere anche una valutazione della spesa economica complessiva.

6. Gestire i carichi di energia

Visualizzati i consumi, è possibile ottimizzare il funzionamento di tutti gli elettrodomestici. In questo modo non solo puoi risparmiare, ma hai la possibilità anche di monitorare la potenza assorbita scollegandoli in caso di sovraccarico in modo da evitare i black out.

E tu? Hai già un impianto domotico nella tua casa? Quali tra questi sistemi ti piacerebbe avere? 

Torna su